FAQ (Frequently Asked Questions) sul Consultorio Giovani

DOVE VI TROVATE?

State leggendo il blog del Consultorio Giovani “Nuvole in viaggio” dell’Ulss n. 2 di Feltre. Le nuvole in viaggio per noi rappresentano l’immagine di una persona in movimento, che sta crescendo e, che per questo si trasforma, proprio come fa una nuvola lungo il suo passaggio nel cielo.

CHE COS’E’ IL CONSULTORIO GIOVANI?

É uno spazio dedicato a voi ragazzi dai 13 ai 21 anni per parlare ed essere ascoltati da un’equipe di professionisti che vi possono offrire informazioni e consulenze sull’adolescenza, la sessualitá, la contraccezione oppure vi aiuteranno a trovare risposte ai problemi del crescere e del diventare adulti: il rapporto con i genitori, con i coetanei, con gli insegnanti, problemi affettivi e relazionali. Tutti gli operatori sono vincolati al segreto professionale, questo significa che ció che direte resterá riservato e confidenziale. Il Consultorio Giovani è aperto anche a genitori e insegnanti per consulenze su problematiche relative all’adolescenza. Infine, il Consultorio Giovani realizza progetti nelle scuole primarie e secondarie del territorio feltrino sulle tematiche dell’affettivitá e della sessualitá.

Gli operatori del Consultorio Giovani si occupano dei ragazzi e delle ragazze dai 13 ai 21 anni, che stanno crescendo, tra entusiasmi, desideri e fatiche, piccole certezze e molti dubbi, voglia di diventare grandi, di pensare con la loro testa….

Pensiamo alla vostra età come ad un periodo di “passaggio”, di trasformazione. Ci piace l’immagine di una barca che attraversando il mare, può cambiare direzione, ogni tanto può perdere la bussola (è difficile mantenere la rotta!), deve affrontare i venti, a volte amici, altre volte nemici. Insomma qualcuno che è alla ricerca di sé e della propria strada…

Lungo il viaggio, quello di crescere, si possono trovare degli ostacoli, che ci fanno stare male, che ci mettono alla prova, un po’ in crisi.. Spesso può bastare la parola e l’abbraccio di un amico/a, talvolta invece si può aver bisogno di parlare con un adulto, di cui ci si possa fidare; non sempre ci si sente di parlare con i propri genitori o con un prof..

Altre volte capita che siano proprio i vostri genitori ad entrare in crisi, non vi riconoscono più, non siete più i “loro bambini”. Si fanno prendere dalla preoccupazione che possiate frequentare brutte compagnie, che possiate essere disorientati “dal mondo dei giovani” e ficcarvi in qualche guaio. Vi fanno mille raccomandazioni. Per questo possano nascere con loro contrasti ed incomprensioni. Loro sono “vecchio stampo”, distanti dalle vostre idee.

Poi c’è la scuola… può essere che vi piaccia andarci, studiare, stare con gli altri, può essere pure di no.. Lo studio, il confronto con i compagni, il rapporto con i prof. possono essere “ una rottura”….

Ci si può sentire non capiti, “sfigati”, piacersi e piacere agli altri, oppure sentirsi soli, inoltre ci sono anche i vostri sogni, i desideri..

CHI SIAMO?

All’interno del Consultorio Giovani troverai le seguenti figure professionali:

Educatori  professionali

MARIALUISA FACCIN

Ostetriche

ALBA AGOSTINETTO , EUGENIA FONDELLI E BARBARA MIRAVAL

Psicologa/psicoterapeuta

MARA FRARE

Ginecologhe

FRANCESCA ROMANDINI

MARIA CARMEN ARDILLO

 

 DOV’E’ IL CONSULTORIO GIOVANI?

Si trova a Feltre in via Marconi 7, primo piano, all’interno del Consultorio Familiare, edificio dell’ULSS 2. La strada è quella che dal centro di Feltre va verso il Palaghiaccio, l’edificio è sulla sinistra ed è di colore rosso scuro.

DEVO AVERE 18 ANNI PER ACCEDERE AI SERVIZI DEL CONSULTORIO GIOVANI?

No, puoi accedere ai nostri servizi a partire dai 13 anni e fino ai 21.

POSSO VENIRE DA SOLO O DEVO ESSERE ACCOMPAGNATO DA UN GENITORE? 

Puoi venire da solo o con un amico/a o un familiare.

DEVO PAGARE PER QUESTI SERVIZI?

No, non si deve pagare nulla, i servizi sono tutti gratuiti e non é necessaria alcuna impegnativa del medico curante.

COME FACCIO PER AVERE UN APPUNTAMENTO?

Telefona al numero 0439883170 e chiedi di parlare con un operatore del Consultorio Giovani, o vieni direttamente al Consultorio Giovani al giovedí pomeriggio dalle 14 alle 16, oppure scrivici una mail all’indirizz o nuvoleinviaggio@consultoriogiovanifeltre.net

SONO IL GENITORE DI UN RAGAZZO ADOLESCENTE E NON SO COME COMPORTARMI CON MIO FIGLIO, POSSO ACCEDERE AL CONSULTORIO GIOVANI?

Si, è possibile avere una consulenza con un educatore/psicologo, in quanto il Consultorio Giovani è aperto anche a genitori e insegnanti di ragazzi dai 13 ai 21 anni e offre loro la possibilità di confrontarsi su strategie e scelte educative. Il genitore può venire da solo al Consultorio Giovani senza che venga visto il ragazzo, oppure può accadere che sia il genitore che il ragazzo siano seguiti da due operatori diversi, cosicché ciascuno si senta libero di esprimere ciò che sente.

SONO IL GENITORE DI UN RAGAZZO ADOLESCENTE, VORREI CHE LUI VENISSE DA VOI A PARLARE CON LO PSICOLOGO, MA LUI NON VUOLE, COSA POSSO FARE?

Può venire lei a chiedere un appuntamento per capire con un esperto se ciò che la preoccupa è un comportamento tipico dell’età o è problematico e per vedere in che modo può aiutare suo figlio. Se il ragazzo non vuole venire, non può essere forzato, perché nei colloqui è fondamentale la relazione che si instaura con il ragazzo e se non c’è la motivazione a collaborare, l’intervento può diventare contro-producente. Può essere che suo figlio non sia pronto oggi ai colloqui con lo psicologo, ma magari lo sarà tra un anno o due, quindi è bene rispettare i suoi tempi e non forzarli.

CHI VA DALLO PSICOLOGO?

Lo psicologo del Consultorio Giovani vede ragazzi/e normali che hanno dei pesi dentro di sé, delle paure, delle insicurezze di cui magari si vergognano a parlare con amici e familiari, o ancora hanno difficoltà nel rapporto con sé, perché non si piacciono o non si accettano o problemi nelle relazioni con amici, fratelli e/o con genitori/insegnanti.

 ILCONSULTORIO MI PUO’ CONSIGLIARE COME EVITARE GRAVIDANZE INDESIDERATE E MALATTIE SESSUALMENTE TRASMISSIBILI? E SE SONO UN RAGAZZO IN CHE MODO MI PUO’ AIUTARE? 

L’ostetrica del Consultorio accoglie le domande sia di ragazze e ragazzi, vengono date le informazioni sui metodi per evitare una gravidanza e si condividono le scelte contraccettive in base alla propria esperienza sessuale. L’ostetrica parla anche con i maschi. Se vi sono difficoltà a raggiungere la sede del Consultorio Giovani di Feltre, c’è la possibilità di contattare l’ostetrica anche nelle seguenti sedi periferiche: Distretto Socio Sanitario di Fener, Mel e S. Giustina, chiamando al n. tel. 0439 883170

 SONO MINORENNE, POSSO FARE UNA VISITA GINECOLOGICA? 

Nell’equipe del Consultorio Familiare è presente una ginecologa che accoglie la minore, raccoglie i dati clinici, la informa sulla modalità della visita ginecologica e se lo ritiene opportuno esegue la visita.

SONO MINORENNE, POSSO FARMI PRESCRIVERE LA PILLOLA? SERVE IL CONSENSO DEI GENITORI?  

Sí, la pillola puó essere prescritta, ad una ragazza minorenne anche senza il consenso dei genitori. Trattandosi di un medicinale va presa solo su prescrizione medica.

 HO PROBLEMI IN FAMIGLIA, COME PUO’ AIUTARMI IL CONSULTORIO?

Il Consultorio Giovani ti dà la possibilità di parlare con uno psicologo, per esempio in caso di:

  • Separazione: se il problema è che i tuoi genitori si stanno separando o si sono separati, tu ti senti preso in mezzo mentre vorresti esser lasciato in pace, puoi parlarne con lo psicologo del Consultorio Giovani, che ti può aiutare a trovare delle strategie per affermare la tua volontà;

  • Malattia o lutto: a mamma o papà hanno diagnosticato un tumore, o è morto uno dei tuoi genitori, ti senti disperato, ma non vuoi darlo a vedere per non creare altri problemi. Puoi parlarne con lo psicologo del Consultorio Giovani, con cui puoi esprimere liberamente quello che senti e condividere modalità per affrontare tale situazione

  • Litigi con i genitori: “non c’è niente da fare, proprio non vado d’accordo con i miei, non riusciamo più a comunicare, neanche sulle cose banali”. E’ del tutto normale litigare con i propri genitori in adolescenza, è proprio attraverso il conflitto che il ragazzo si differenzia dal genitore e si costruisce una propria identità. Se il livello di litigi diventa per te insostenibile e non ne puoi più, al consultorio ti possiamo aiutare a comunicare idee diverse anche senza scannarsi.

  • Trascuratezza/maltrattamento: “i miei genitori mi picchiano o mi trascurano, non si prendono cura di me.” In questo caso puoi rivolgerti al Consultorio Familiare, all’interno del quale c’è l’Ufficio Tutela Minori, che ha proprio la funzione di tutelare i ragazzi minorenni in situazioni familiari problematiche

 COS’E’ LA PILLOLA DEL GIORNO DOPO?

In Consultorio si possono avere le informazioni per ottenere la pillola del giorno dopo e la sua corretta assunzione. Essendo una contraccezione di emergenza, la prescrizione del farmaco va fatta attraverso il Pronto Soccorso e/o Guardia Medica, nelle ore notturne o nei giorni prefestivi e festivi.

 SONO INCINTA E SONO MINORENNE, COSA POSSO FARE?

Il Consultorio è il luogo privilegiato per accogliere e accompagnare una ragazza di età inferiore ai 18 anni in gravidanza. La giovane donna in gravidanza può essere seguita in modo personalizzato dall’ostetrica ed eventualmente, anche da uno psicologo ed educatore in caso di bisogno.

SONO INCINTA E NON ME LA SENTO DI PORTARE AVANTI LA GRAVIDANZA, COME MI PUO’ AIUTARE IL CONSULTORIO?  

In Consultorio c’è a disposizione un’equipe multidisciplinare che può accompagnare in una tua scelta consapevole.

Se decidi di continuare la gravidanza, l’ostetrica assieme eventualmente a psicologo e/o assistente sociale sostengono la giovane donna e/o coppia durante e dopo il parto.

Se decidi di non portare avanti la gravidanza, e se sei maggiorenne, si può accedere all’ambulatorio ginecologico in Consultorio Famigliare, per il colloquio informativo sulla procedura per interrompere volontariamente la gravidanza ed eventualmente verrà fatta la visita ginecologica.

 

 

 

Condividi con i tuoi amici...
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • Delicious
  • Google Reader
  • Myspace