Articoli marcati con tag ‘condivisione’

Progetto Famiglie in Rete, che cos’é?proposta-finale
E’ un progetto che  ha come obiettivo quello di riunire persone e famiglie che vogliano essere protagoniste attive della propria comunità. 
 
In che modo?
Sperimentando il piacere dell’appartenenza ad un un gruppo e condividendo l’esperienza di supportare altre famiglie, con bambini /ragazzi che vivono una situazione di momentanea difficoltà.
 
L’obiettivo attuale del progetto, attivo nel Comune di Feltre, Mel, Sedico-Sospirolo ed Alano di Piave (per l’Unione Sette Ville), è quello di allargare le reti già presenti.
 
Per questo si terranno due incontri di presentazione del progetto:
martedì 22 e martedì 29 novembre alle ore 20.30 
Dove?
Presso il Piazzale Silvio Guarnieri n. 18 di Feltre (ex Spazio Giovani, zona manifattura).

Le serate sono aperte a chiunque voglia capire meglio di cosa si tratta.

Anche quest’anno si terrà la quarta edizione della Giornata Interpeer Veneto prevista per il 27 ottobre 2016 a Treviso, presso il teatro Sant’Anna e il Parco degli alberi parlanti.

La giornata vuole essere occasione di incontro e confronto tra i peer impegnati nel progetto regionale Sfumiamo i dubbi e in altri progetti di promozione della salute basati sulla peer education.

L’obiettivo della giornata è di offrire a ragazzi, operatori e docenti un momento di riflessione e di scambio di esperienze sull’essere Peer. Il tema della giornata sarà “L’ESSERE PEER E LA CONDIVISIONE”.

Al mattino ci sarà una dimostrazione dei peer su diverse metodologie di gestione di grandi gruppi per temi di promozione della salute, mentre, al pomeriggio, verranno fatti dei laboratori tematici.

A Feltre hanno aderito 46 ragazzi Peer (delle varie scuole) accompagnati da 8 insegnanti.

 

imagesIn questo mondo ricco di migrazioni e cambiamenti vogliamo parlare di un argomento nuovo che vede protagonista due temi solo apparentemente distanti; cultura e sessualità. La cultura è l’insieme di valori, idee, norme e atteggiamenti appresi all’interno di un gruppo sociale.  Condividere la stessa cultura è un prerequisito per essere ammesso in quel gruppo.

Entrare in relazione con persone di cultura diversa è, nella nostra società, un aspetto quotidiano e che richiede riflessione e attenzione. Il mondo globalizzato attuale ha come effetto l’avvicinamento di culture diverse: la comunicazione assume inevitabilmente carattere interculturale.

La cultura forma e influenza l’identità di ogni individuo, in ogni dimensione della personalità, compresa la sessualità. Quest’ultima è un aspetto fondamentale della vita di relazionVoltie, e ha a che fare con la crescita, le emozioni, il piacere e la responsabilità nei confronti di sè stessi e degli altri. Si possono evidenziare cinque dimensioni della sessualità:

  1. la dimensione biologica cioè lo sviluppo sessuale dal concepimento alla cocnlusione della pubertà
  2. la dimensione psicosociale cioè gli atteggiamenti sessuali e legati all’identità di genere, maschile e femminile, appresi nell’infanzia
  3. la dimensione comportamentale  cioè le azioni compiute nella sfera delle relazioni
  4. la dimensione clinica cioè tutti quei fattori fisici (malattie, incidenti, ma anche droga e alcol…) che influenzano il piacere sessuale
  5. la dimensione culturale cioè il sistema di valori relativi alla sessualità. NON ESISTE UN SISTEMA DI VALORI UNIVERSALI relativo a questo argomento.

La cultura ha, quindi, influenza diretta sul comportamento sessuale e sul modo di entrare in relazione con l’altro diverso da sè. Guardarsi negli occhi, avere contatti fisici brevi (darsi la mano), coprire il proprio corpo quasi interamente (vale per le donne), rivolgere la parola ad una persona di un sesso diverso sono pochi esempi di azioni legate a codici di comportamento culturali.

Avere una relazione di amicizia o intima con una persona di una cultura diversa è una esperienza  molto arricchente, ma a volte possono crearsi delle incomprensioni, perchè non si condividono le stesse regole implicite che sono apprese dalla cultura di riferimento.

sara_amore

 

Cerca
Formazione
Lista eventi
  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4
Contatti

Consultorio Giovani Feltre

Orari:
Accesso libero il giovedì dalle 14.00 alle 16.00

Indirizzo:
Viale G. Marconi, 7 Feltre - tel. 0439 883170

Visite
Visite odierne: 244
Visitie totali: 295720